Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679 per la compilazione di tutti i moduli presenti sul sito www.tirrenica.it 

Ai sensi della normativa vigente in materia di privacy (Art.13 del Regolamento Europeo 2016/679 - “GDPR”), la Società Autostrada Tirrenica p.a., (in seguito anche Società) rende l'informativa sul trattamento dei dati personali che gli Utenti forniscono tramite la compilazione on line dei Moduli presenti sul Punto Blu on line all’interno del sito www.tirrenica.it, per effettuare richieste relative alla gestione dei pagamenti del pedaggio (quali ad es.:rimborso pedaggio, emissione ricevuta pedaggio sostitutiva). 

 

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO 

La Società Autostrada Tirrenica p.a., Concessionaria per la progettazione, costruzione e gestione dell’Autostrada “Livorno – Civitavecchia”, con sede legale in Roma, Via A. Bergamini 50, 00159, C.F. n° 00080050537, P IVA n° 04683251005, numero d'iscrizione a Registro delle imprese di Roma n° 00080050537. 

Il Data Protection Officer (DPO) per la Società Autostrada Tirrenica p.a. è domiciliato per la carica presso la Sede della società.

 

2. TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI 

I dati personali trattati dal Titolare includono dati personali “comuni” (nome, cognome, indirizzo di posta elettronica). 

Il Titolare non tratterà dati che non siano strettamente necessari alle finalità di cui al successivo punto 3., anche se volontariamente forniti dagli Utenti. 

 

3. FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO 

I dati personali dell’Utente saranno trattati dalla Società Autostrada Tirrenica p.a., per le sole finalità connesse e/o funzionali alla raccolta e gestione della Richiesta, inviata con l’apposito web-form, pubblicato sul sito www.tirrenica.it della Società. 

Ferma restando la libertà nel conferimento dei dati personali da parte dell’Utente interessato, si fa presente che la mancata comunicazione dei dati richiesti nel web-form succitato comporterà l’impossibilità per la Società di gestire la Segnalazione e, ove necessario, di rispondere alla stessa. 

Anche nel rispetto del principio di minimizzazione, gli Utenti sono pregati di non inserire, nel corpo della Segnalazione, dati personali ulteriori a quelli indicati nel web-form (quali per esempio dati relativi, in particolare, allo stato di salute) e/o informazioni ridondanti e/o non necessarie rispetto alle finalità suindicate; in questa circostanza il Titolare si asterrà dall’utilizzare tali dati/informazioni. 

La base giuridica del trattamento è l’“obbligo legale”, ai sensi dell’art. 6, lett. c), GDPR.

 

4. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati nel rispetto delle norme vigenti a mezzo di strumenti informatici e telematici, con logiche strettamente connesse alle finalità indicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

 

5. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI 

I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR.

 

6. DESTINATARI DEI DATI 

All’interno della Società Autostrada Tirrenica p.a. possono venire a conoscenza dei dati personali forniti esclusivamente i soggetti incaricati del trattamento dal Titolare e autorizzati a compiere le operazioni di trattamento nell’ambito delle attività suddette. 

Possono venire a conoscenza dei suddetti dati, soggetti terzi (società controllanti/controllate coinvolte ovvero società terze) tenuti a trattare le informazioni per le medesime finalità di cui al punto 3, che sono, all’uopo, nominati “Responsabili del trattamento”, ex art. 28 GDPR. L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile presso il DPO. In nessun caso i suoi dati personali saranno oggetto di diffusione.

 

7. TRASFERIMENTO DEI DATI AL DI FUORI DELL’UNIONE EUROPEA 

I Suoi dati personali non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. In ogni caso, laddove si verificasse un trasferimento dei Dati verso Paesi fuori della Comunità Europea, sarà comunque garantita, da parte del Titolare, la verifica della sussistenza di una decisione di adeguatezza da parte della Commissione Europea, ovvero saranno predisposte con le eventuali terze parti destinatarie, idonee clausole di protezione dei dati.

 

8. DIRITTI DEGLI INTERESSATI 

Si informa, infine, che gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti. In particolare, l’interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l’accesso, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso, nonché la portabilità dei dati che lo riguardano. 

L’interessato ha inoltre diritto di opposizione al trattamento. Nel caso in cui venga esercitato il diritto di opposizione, il Titolare si riserva la possibilità di non dare seguito all’istanza, e quindi di proseguire il trattamento, nel caso in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato. I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Data Protection Officer (DPO) al seguente indirizzo PEC: dpo@pec.tirrenica.it, mediante l’utilizzo di appositi moduli resi disponibili dal Titolare sul sito internet www.tirrenica.it. Si informa inoltre che l’interessato potrà proporre reclamo ai sensi dell’art. 57 lett. f) GDPR all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

 

Ver. 09.02.2022

Informativa sulla navigazione e sull'uso dei cookie sul sito www.tirrenica.it

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679

Società Autostrada Tirrenica p.A. di seguito "SAT" fornisce, ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e della vigente normativa nazionale, l'informativa relativa al trattamento dei dati degli utenti che navigano sul sito web www.tirrenica.it (nel seguito "Sito Web"). A tal fine, in questa pagina sono descritte le modalità di gestione del Sito Web relativamente ai soggetti che lo visitano.

Le pagine del sito Web possono contenere collegamenti verso pagine internet di altri soggetti, ai quali tuttavia non si estende la presente dichiarazione sulla sicurezza dei dati. La presente informativa è resa, pertanto, solo per il Sito Web di SAT e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

    SAT società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l’Italia S.p.A., con sede legale in Roma, Via A. Bergamini 50, 00159, codice fiscale e numero d'iscrizione a

    Registro delle imprese di Roma 0080050537 e P IVA N. 04683251005.

    Il Data Protection Officer (DPO) per SAT è domiciliato per la carica presso la sede della Società.
     

  2. TIPOLOGIE DI DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DAGLI UTENTI/VISITATORI, FINALITÀ

    Nessun dato personale viene acquisito dal Sito Web se non consapevolmente fornito dall'utente. Qualora gli utenti/visitatori, collegandosi al Sito Web, inviino propri dati personali per accedere a determinati servizi, ovvero per effettuare richieste in posta elettronica, questi riguardano dati comuni che verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta ovvero per la fornitura del servizio.
     

    1. 2.1 COOKIE POLICY

      SAT raccoglie le informazioni tecniche relative ai dati di navigazione degli utenti del Sito Web. In particolare, i sistemi informatici e telematici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito Web acquisiscono nel corso del loro normale funzionamento alcuni dati, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione web o è utile per la migliore gestione e ottimizzazione del sistema.

      Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del Sito Web per controllarne il corretto funzionamento.

      Un cookie è una breve stringa di testo che viene inviata al browser dell'utente ed eventualmente salvata sul computer dello stesso; tale invio si verifica generalmente ogni volta che si visita un sito internet. Ogni cookie è unico in relazione al browser e al dispositivo utilizzato per accedere al Sito Web ; in genere la finalità dei cookie è migliorare il funzionamento del Sito Web e l'esperienza dell'utente nell'utilizzo dello stesso.

      SAT non utilizza i cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale; i cookie vengono, difatti, utilizzati in modo aggregato e non riconducono all'identità dell'utente, ma permettono di osservare le abitudini di navigazione dei visitatore del Sito Web, al solo fine di migliorare il servizio offerto e di rendere la navigazione più sicura ed efficiente.

      SAT utilizza, altresì, i cookie al fine di erogare informazioni contestualizzate agli utenti del Sito web www.tirrenica.it, che hanno proceduto a registrarsi e per ottenere delle statistiche sugli accessi.

      Nel sito www.tirrenica.it i cookie vengono utilizzati secondo le seguenti finalità e classificazione.
       

    2. 2.2 I COOKIE DI SISTEMA O COOKIE TECNICI

      Sono c.d. "Cookie Tecnici" i cookies che hanno la funzione di rendere possibile la migliore qualità di utilizzo del sito Web in base alle caratteristiche del browser utilizzato sul computer o, in alternativa su qualunque altro strumento per accedere a internet.

      Questi cookies consentono all'utente di navigare nel sito Web e utilizzarne le funzioni, ad esempio per accedere alle aree sicure del sito.

      Senza questi cookies potrebbe non essere possibile fornire i servizi di autenticazione e di corretto funzionamento del sito Web.

      Questi cookies non sono sempre definiti da SAT., ma in alcuni casi vengono generati ed utilizzati automaticamente dalle piattaforme software utilizzate.

      Sono, però, da intendersi a solo scopo esclusivo di funzionamento generale del sito Web.
       

    3. 2.3 COME DISABILITARE I COOKIE DAL PROPRIO BROWSER

      Il visitatore può modificare le impostazioni del proprio browser in modo da inibire i cookie o per essere allertato che dei cookie vengono inviati al suo dispositivo. Il visitatore può fare riferimento al manuale d'istruzioni o alla schermata di aiuto del suo browser per scoprire come regolare o modificare le impostazioni del proprio browser.A scopo d'esempio, si riporta:

      Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allowcookies
      • Safari https://www.apple.com/legal/privacy/it/cookies/
      Chrome https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
      Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
      • Opera http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

      In caso di dispositivi o browser differenti il visitatore dovrà assicurarsi che ciascun browser in ogni dispositivo sia correttamente impostato per rispettare le preferenze cookies desiderate dall'utente.

      Se si sceglie di disabilitare tutti i cookie - anche i cookie necessari, funzionali e di performance saranno bloccati e questo potrebbe causare disagi alla navigazione sul sito Web di SAT.
       

  3. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

    I dati personali verranno trattati, nel rispetto delle norme vigenti, per mezzo di strumenti informatici e telematici e con logiche strettamente connesse alle finalità sopra indicate in modo da assicurare la riservatezza e la sicurezza dei dati stessi.
     

  4. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

    I dati personali degli utenti/visitatori saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR.
     

  5. DESTINATARI DEI DATI

    All’interno di SAT possono venire a conoscenza dei dati personali forniti esclusivamente i soggetti incaricati del trattamento dal Titolare e autorizzati a compiere le operazioni di trattamento nell’ambito delle attività suddette.

    Possono venire a conoscenza dei predetti dati soggetti terzi (società controllanti/controllate coinvolte ovvero società terze) tenuti a trattare le informazioni per le medesime finalità di cui al precedente punto 2, che sono, all’uopo, nominati “Responsabili del Trattamento”.

    L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile presso il DPO.

    In nessun caso i dati personali degli utenti/visitatori saranno oggetto di diffusione.
     

  6. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

    Si informa che gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti; l’interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l’accesso, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso nonché la portabilità dei dati che lo riguardano.

    L’interessato ha inoltre il diritto di opposizione al trattamento. Nel caso in cui venga esercitato il diritto di opposizione il Titolare si riserva la possibilità di non dare seguito all’istanza, e quindi di proseguire il trattamento, nel caso in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato.

    I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Data Protection Officer al seguente indirizzo PEC: dpo@pec.tirrenica.it , mediante l’utilizzo di appositi moduli resi disponibili dal Titolare sul sito internet www.tirrenica.it .

    Si informa che l’interessato potrà proporre reclamo ai sensi dell’art. 57 lett f) GDPR all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.


Versione 2.1 del 09.02.2022


Informativa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 sul Trattamento dei dati personali nell’ambito del Sistema di Segnalazione di presunti illeciti (“Whistleblowing”)

Autostrade per l’Italia S.p.A. ha introdotto lo strumento del “Whistleblowing”, quale Sistema di Segnalazione di presunti illeciti, nell’ambito del rapporto di lavoro, da parte di propri dipendenti, di dipendenti delle Società del “Gruppo ASPI” e di soggetti terzi (collaboratori/fornitori), nel rispetto della vigente normativa in materia (L. 231/2001, come modificata dalla L. 179/2017).

Autostrade per l’Italia S.p.A. gestisce le segnalazioni in materia di whistleblowing per conto della Società Autostrada Tirrenica p.a. .

Autostrade per l’Italia S.p.A. ha adottato la “Procedura di gestione delle segnalazioni” recepita anche dalla Società Autostrada Tirrenica p.a. che consente, nell’ambito dello svolgimento del processo di ricezione e gestione delle Segnalazioni, di applicare le misure atte a tutelare tutti i soggetti coinvolti nel rispetto dei commi 2-bis, 2-ter e 2-quater dell’art. 6 della L. 231/2001, come introdotti dalla suindicata L. 179/2017 (“Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”) e della normativa in materia di tutela dei dati personali [Regolamento Europeo 2016/679 (“GDPR”) e D.Lgs. 196/2003, come novellato dal D.Lgs. 101/2018 (“Codice Privacy”)].

Ai sensi degli artt.13 e 14 del Regolamento Europeo 2016/679 (in seguito “GDPR”), la Società Autostrada Tirrenica p,a. rende di seguito l'informativa sul trattamento dei dati personali dei soggetti interessati dal processo di ricezione e gestione delle Segnalazioni (in seguito anche “Whistleblowing”).

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Società Autostrada Tirrenica p.a., con sede in Roma, via Alberto Bergamini n. 50.

Il Data Protection Officer (DPO) è contattabile all’indirizzo di posta elettronica: dpo@pec.tirrenica.it.

TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI

Nell’ambito del procedimento di “Whistleblowing”, i dati personali oggetto di trattamento sono i dati del “Segnalante”, del “Segnalato” e delle persone coinvolte e/o collegate ai fatti oggetto della Segnalazione” (in seguito “Interessati”).

I dati personali raccolti e trattati nell’ambito del procedimento includono dati personali “comuni” degli Interessati (dati anagrafici, funzioni, recapiti quali: indirizzo mail, indirizzo postale, numero telefonico) ed eventualmente, in alcuni casi, ove necessario, anche dati appartenenti a particolari categorie ex art. 9 GDPR.

I dati possono essere raccolti sia direttamente presso l’Interessato sia per il tramite di altri soggetti coinvolti nella Segnalazione, mediante apposita piattaforma e/o i canali di comunicazione indicati al successivo punto 4.

I dati sono forniti volontariamente dall’Interessato/Segnalante, nel caso non in cui non scelga la modalità in forma anonima, e sono trattati esclusivamente dati strettamente necessari alle finalità di cui al successivo punto 3.

FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati, nell’ambito del procedimento di “Whistleblowing”, esclusivamente per le finalità di istruttoria ed accertamento dei fatti oggetto della Segnalazione e di adozione degli eventuali conseguenti provvedimenti.

In particolare, i dati personali raccolti sono solo quelli necessari e pertinenti per il raggiungimento delle finalità sopra indicate, sulla base del “principio di minimizzazione”.

Rispetto a questi dati, il loro conferimento è volontario e l’Interessato è pregato di fornire soltanto i dati necessari a descrivere i fatti oggetto della Segnalazione senza comunicare dati personali ridondanti ed ulteriori a quelli necessari rispetto alle finalità sopra indicate. Nel caso siano forniti, tali dati non saranno utilizzati. 

I dati personali sono trattati sulla base giuridica del legittimo interesse del Titolare, ex art. 6, co. 1, lett. f) del GDPR, a gestire le Segnalazioni di illeciti, di cui sia venuto a conoscenza il Segnalante per ragioni di lavoro e/o nell’ambito del rapporto di lavoro, nonché a tutelare gli Interessati interni ed esterni coinvolti nel procedimento di “Whistleblowing”.

I dati personali ex art. 9 GDPR, potranno essere trattati, ove necessario, sulla base giuridica del legittimo interesse del Titolare, ex art 6, co. 1, lett. f) del GDPR, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, nonché sulla base giuridica ex art 6, co. 1, lett. b) del GDPR (“esecuzione del contratto”) per determinati aspetti del rapporto di lavoro.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati sono raccolti, nel rispetto delle norme vigenti, a mezzo di strumenti elettronici, telematici e manuali, con logiche strettamente connesse alle finalità sopra indicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

In particolare, sono raccolti tramite gli strumenti elettronici/telematici:

  • la piattaforma on line “Wistleblowing” resa disponibile sul sito della controllante Autostrade per l’Italia S.p.A.,
  • la posta elettronica all’indirizzo: segnalazioni@autostrade.it,

nonché mediante strumenti manuali di posta ordinaria, all’indirizzo: Ethic Officer – Team Segnalazioni di Gruppo ASPI, via Bergamini, 50 Roma.

I dati raccolti a mezzo degli strumenti elettronici/telematici non saranno oggetto di trattamento completamente automatizzato così come specificato all’art. 22 GDPR. 

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

Inoltre, specifiche misure tecnico-organizzative sono adottate, ai sensi dell’art. 32 GDPR, per garantire la tutela dell’identità degli Interessati, nonché l’eventuale anonimia del Segnalante ed il completo anonimato nell’accesso alla piattaforma (no log).

TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR e, in particolare, alle finalità di gestione dell’istruttoria, di conclusione dell’attività di definizione della Segnalazione e di adozione dei relativi provvedimenti, in caso di accertamento.

DESTINATARI DEI DATI

Per lo svolgimento delle attività relative al procedimento di “Whistleblowing”, e sempre per le finalità di cui al punto 3, la controllante Autostrade per l’Italia S.p.A. gestisce le segnalazioni per conto della Società Autostrada Tirrenica p.a. .

All’interno di Autostrade per l’Italia S.p.A., possono venire a conoscenza dei dati personali forniti esclusivamente i soggetti incaricati del trattamento dal Titolare e autorizzati a compiere le operazioni di trattamento nell’ambito delle suddette attività.

Possono venire a conoscenza dei predetti dati anche la controllante Atlantia S.p.A. e società terze (quali i fornitori di servizi informatici) che consentono l’operatività, nonché la manutenzione degli strumenti informatici su cui è possibile inserire la Segnalazione, tenuti a trattare i dati per le medesime finalità di cui al precedente punto 3, che sono, all’uopo, nominati “Responsabili del trattamento”, ai sensi dell’art. 28 GDPR.

L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile presso il DPO.
In nessun caso i dati personali saranno oggetto di diffusione.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli Interessati la possibilità di esercitare specifici diritti, quali, per esempio, il diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione, di limitazione del trattamento.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Data Protection Officer (DPO) all’indirizzo dpo@pec.tirrenica.it mediante l’utilizzo di appositi moduli resi disponibili dal Titolare sul sito internet www.tirrenica.it .

L’Interessato potrà proporre reclamo ai sensi dell’art. 57 lett. f) GDPR all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Nel caso in cui l’esercizio dei diritti di cui sopra da parte del Segnalato possa comportare un pregiudizio effettivo e concreto alla protezione e riservatezza dei dati personali del Segnalante, il Titolare potrà limitare, ritardare ovvero escludere tale esercizio, ai sensi dell’art. 2-undecies, co. 1, lett. f) del Codice Privacy, e non dare seguito all’istanza.

In tali casi, i diritti dell’Interessato, ai sensi dell’art. 2-undecies, co. 3 del Codice Privacy, possono essere esercitati tramite il Garante con le modalità di cui all’art. 160 del Codice Privacy.

EVENTUALE TRASFERIMENTO ALL’ESTERO DEI DATI PERSONALI 

La gestione e la conservazione dei dati avvengono su server di società terze nominate Responsabili del trattamento, come indicato al precedente punto 6, ubicati in Italia e all’interno dell’Unione Europea.

I dati personali non sono oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. 

Ove si rendesse necessario, il Titolare avrà facoltà di spostare l’ubicazione degli archivi e dei server in Italia e/o nell’Unione Europea e/o in Paesi extra-UE. In tal ultimo caso, si assicura, sin d’ora, che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, stipulando, ove necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le Clausole Contrattuali Standard previste dalla Commissione Europea.