Si informano gli utenti che la Società Autostrada Tirrenica (SAT), ricevute ad inizio anno le prime segnalazioni di anomalia generata dal sistema di gestione del telepedaggio, si è immediatamente attivata per gestire l’erroneo addebito del pedaggio sul conto Telepass Family dei clienti esentati in virtù della convenzione in essere tra gli enti locali e la concessionaria e riservata sia ai residenti dei 10 Comuni della Bassa Val di Cecina che a quelli del Comune di Tarquinia.

Per la risoluzione di detta anomalia è stata coinvolta la società Telepass, dalla quale si apprende che:

  • già a partire dalle fatturazioni di febbraio 2021, i clienti hanno iniziato a ricevere in maniera automatica sul proprio conto Telepass Family il rimborso dovuto e riferibile ai pedaggi, erroneamente fatturati a partire dal mese di novembre 2020;
  • con le successive fatturazioni previste dal piano abbonamento Telepass Family verranno sanati anche gli eventuali addebiti errati che potrebbero essersi ancora verificati.

Si ricorda agli utenti che eventuali anomalie possono essere segnalate all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .