SAT - Societa' Autostrada Tirrenica p.A.

 

AUTOSTRADA A12 LIVORNO–CIVITAVECCHIA

PROGETTO DEFINITIVO: Completamento A12 – Cecina-Civitavecchia 
Tratto: GROSSETO SUD - ANSEDONIA, Lotto 4 e Lotto 5B.

Infrastruttura strategica di preminente interesse nazionale le cui procedure di approvazione sono regolate dall’Art. 161 del D.Lgs. 163/2006.

Decreto Legislativo n. 50/2016, art. 216 comma 3 e 27.
Delibera ANAC n. 924 del 7 settembre 2016.

 

AVVISO DEL DEPOSITO DI DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA E DI MODIFICHE AL PROGETTO DEFINITIVO INTRODOTTE DURANTE LA CONFERENZA DI SERVIZI, IN ORDINE AL PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DELL’INTERVENTO IN OGGETTO, CON VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE, FORMAZIONE DELL’INTESA STATO – REGIONE IN MERITO ALLA LOCALIZZAZIONE DELL’OPERA E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITA’ AI SENSI DEGLI ARTT. 165 - 166 COMMA 2, 167 COMMA 5 e 183 D.LGS 12 APRILE 2006 N. 163

 

 

 

LOTTI 4 e 5B

 

NUOVE SOLUZIONI PROGETTUALI

Relazione

Allegati grafici

Espropri

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DIVIETO DELLA CIRCOLAZIONE PER GLI AUTOVEICOLI ADIBITI AL TRASPORTO DELLE MERCI

Con provvedimento prot. n. 41/020 0/CIRC/Area 3° del 13.07.10 la Prefettura di Livorno ha disposto la sospensione del traffico degli autoveicoli adibiti al trasporto delle merci (a tre o più assi) dalle ore 7:00 alle ore 23:00 nel periodo 19 luglio 2010 – 3 settembre 2010, sul tratto della SS 1 Aurelia, compreso tra Stagno e Rosignano Marittimo, dallo svincolo di Montenero a quello di Chioma e viceversa e lungo il tratto della S.R. n. 206 Emilia, compreso tra Vicariello e San Pietro in Palazzi. Questi veicoli vengono dirottati sull’autostrada A 12 tra il casello di Collesalvetti e quello di Rosignano M.mo.
Sono esclusi dal suddetto provvedimento :

  • gli automezzi adibiti al solo trasporto di persone, le autocaravan e le roulottes;
  • gli automezzi il cui viaggio ha inizio o destinazione, o entrambi, all’interno delle località servite dalle predette arterie stradali o in località unicamente raggiungibili dalle stesse (ad esempio: i veicoli interessati alle operazioni di carico e scarico, quelli che partecipano a fiere e mercati e quelli per i quali vi sia documentata incompatibilità di percorrere vie alternative, etc.);
  • mezzi d’opera di cui all’art. 54 lett. n) del C.d.S.;
  • per il solo tratto di strada della S.R. 206 Emilia (da Vicarello a San Pietro in Palazzi), i mezzi che trasportano carburante destinato alla rete distributiva e che effettuano il carico di materiale presso le Raffinerie di Stagno o il Terminal Costiero.

Restano salve le disposizioni impartite con decreto n. 96/2009/ AREA III del 28.12.2009, concernente il divieto di circolazione nei giorni festivi fuori dai centri abitati ai veicoli ed ai complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7, 5 tonn..

Si raccomanda ai conducenti di informarsi preventivamente sulle condizioni di viabilità attraverso i canali di informazione a disposizione: www.tirrenica.it, www.autostrade.it, il call center di Autostrade per l’Italia 840.04.21.21, la stazione Isoradio FM 103.3, il numero della Sala Radio SAT di Rosignano 0586.784.250/2511