SAT - Societa' Autostrada Tirrenica p.A.

 

AUTOSTRADA A12 LIVORNO–CIVITAVECCHIA

PROGETTO DEFINITIVO: Completamento A12 – Cecina-Civitavecchia 
Tratto: GROSSETO SUD - ANSEDONIA, Lotto 4 e Lotto 5B.

Infrastruttura strategica di preminente interesse nazionale le cui procedure di approvazione sono regolate dall’Art. 161 del D.Lgs. 163/2006.

Decreto Legislativo n. 50/2016, art. 216 comma 3 e 27.
Delibera ANAC n. 924 del 7 settembre 2016.

 

AVVISO DEL DEPOSITO DI DOCUMENTAZIONE INTEGRATIVA E DI MODIFICHE AL PROGETTO DEFINITIVO INTRODOTTE DURANTE LA CONFERENZA DI SERVIZI, IN ORDINE AL PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DELL’INTERVENTO IN OGGETTO, CON VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE, FORMAZIONE DELL’INTESA STATO – REGIONE IN MERITO ALLA LOCALIZZAZIONE DELL’OPERA E DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITA’ AI SENSI DEGLI ARTT. 165 - 166 COMMA 2, 167 COMMA 5 e 183 D.LGS 12 APRILE 2006 N. 163

 

 

 

LOTTI 4 e 5B

 

NUOVE SOLUZIONI PROGETTUALI

Relazione

Allegati grafici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DAL 1° GENNAIO IN VIGORE GLI ADEGUAMENTI TARIFFARI 2012

L’adeguamento tariffario da applicare dal 1° gennaio 2012 sulla autostrada in concessione alla Società Autostrada Tirrenica p.A. è pari a 4,82%


Rosignano, 30 dicembre 2011 – Dal 1° gennaio 2012 decorrerà per la Società Autostrada Tirrenica p.A. l’adeguamento tariffario per l’anno 2012 previsto dal decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, n. 0000470 del 30.12.2011.

La variazione complessiva da applicare dal 1° gennaio 2012 alla tariffa unitaria chilometrica è pari al 4,82%, ed è il risultato delle seguenti componenti:

  • 1,50% è il valore del tasso di inflazione programmata per il 2012 desunto, in base all’art. 16 della vigente Convenzione Unica, dal Documento di Economia e Finanza per gli anni 2011/2013;
  • 0%, relativo al fattore X per il 2012, definito ai sensi dell’art. 15 della Convenzione Unica ed in conformità al Piano Economico Finanziario;
  • 3,38% è il valore del fattore K per la remunerazione dei nuovi investimenti;
  • -0,06% è il valore del fattore qualità.

Pertanto dal 1° gennaio 2012, il pedaggio autostradale applicato sulla tratta Collesalvetti - Rosignano è il seguente:

• Veicoli di classe A (moto e auto) 3,90 €
• Veicoli di classe B (a 2 assi, con asse anteriore superiore a 1,3 m) 4,00 €
• Veicoli di classe 3 (a 3 assi) 5,50 €
• Veicoli di classe 4 (a 4 assi) 8,50 €
• Veicoli di classe 5 (a 5 assi) 9,80 €

 

Ai fini del calcolo del pedaggio, si moltiplica la tariffa unitaria chilometrica, comprensiva delle maggiorazioni tariffarie a beneficio dello Stato, per la percorrenza chilometrica convenzionale. All’importo ottenuto si aggiunge l’IVA e si applica l’arrotondamento previsto dal decreto interministeriale 12 novembre 2001, n. 10440/28/133, per eccesso o per difetto ai 10 centesimi di euro. Per effetto di questo arrotondamento, la variazione del pedaggio all’utente può essere superiore o inferiore o anche nulla rispetto alla variazione tariffaria sopra indicata.